L’ARTE NELL’UOVO DI PASQUA

L’ARTE NELL’UOVO DI PASQUA
La Capitale unisce arte e solidarietà

Anche quest’anno Roma ha ospitato uno degli appuntamenti più interessanti di aggregazione artistica e sociale della Capitale. Pittori, scultori e designer di rilevanza nazionale ed internazionale hanno esposto, in occasione dell’iniziativa “L’arte nell’uovo di Pasqua”, opere inedite realizzate per l’occasione. Nella sede dell’Accademia di Costume e Moda di Roma protagoniste della serata sono state oltre quaranta creazioni e interpretazioni artistiche che hanno avuto come fonte d’ispirazione “l’uovo d’autore”.

Forma perfetta, emblema universale di fecondità e vita eterna “l’uovo” è diventato simbolo di “solidarietà” grazie all’iniziativa ideata nel 2002 dall’hair stylist Sergio Valente. Per l’edizione del 2016 i fondi ricavati dalla vendita delle opere sono stati devoluti all’OIPA Italia Onlus (Organizzazione Internazionale Protezione Animali) attiva dal 1981 nella difesa dei diritti degli animali e impegnata quotidianamente nel recupero, cura e adozione degli animali senza famiglia.

Madrina della manifestazione è stata la Sig.ra Anna Fendi, esempio di stile in tutto il mondo. Alla serata, condotta da Cinzia Malvini e Janet de Nardis, ha partecipato un parterre ricco di personalità del mondo dell’arte, della cultura e dello spettacolo. Enrica Bonaccorti, Tosca D’Aquino, Marina Ripa di Meana, Elisabetta Pellini e Beppe Convertini, presenti alla manifestazione, hanno dimostrato un sentito interesse nei confronti di un evento che coniuga arte e cultura alla solidarietà e alla partecipazione.

Redazione