VINITALY 2016 OSPITA I PRODUTTORI VICENTINI

VINITALY 2016 OSPITA I PRODUTTORI VICENTINI
Sei le aziende beriche presenti al salone internazionale dei vini e distillati

Per la cinquantesima edizione di Vinitaly, fiera enologica conosciuta in tutto il mondo, è stata Made in Vicenza, l’ Azienda Speciale della Camera di Commercio, a coordinare la presenza delle aziende vitivinicole del territorio vicentino. L’Azienda, il cui leitmotive è quello di occuparsi della promozione dei prodotti vicentini in Italia e nel mondo, ha garantito grande visibilità alle diverse cantine beriche, eccellenze del settore enologico in territorio veneto.

Made in Vicenza si è occupata direttamente dell’allestimento e della gestione dello stand, all’interno del quale ogni azienda ha avuto il proprio spazio esclusivo per poter presentare i propri prodotti e svolgere incontri d’affari. Durante l’evento, grazie alla rete di contatti costruita nel corso degli anni, Made in Vicenza ha permesso l’incontro di buyer e giornalisti specializzati italiani ed esteri con le aziende vitivinicole dello stand per garantire e promuovere processi di internazionalizzazione.

Numerose le realtà produttive legate al mondo del vino che hanno esposto, per l’edizione di Vinitaly 2016, etichette sinonimo di qualità ed eccellenze della produzione vinicola vicentina, una produzione già affermata, ma con un potenziale di crescita ancora in parte inespresso sia nel mercato nazionale sia soprattutto all’estero. La collettiva di imprese vicentine ha visto la partecipazione di diversi produttori locali che hanno avuto il piacere di raccontare la passione per il territorio e l’amore per il proprio lavoro.

Ancora una volta Made in Vicenza ha dimostrato di saper fare sistema, portando le aziende del territorio al centro dell’attenzione nella più importante manifestazione mondiale del settore, con un servizio completo che va bel oltre la gestione della presenza in fiera. In questa logica Made in Vicenza continuerà a lavorare con rinnovato impegno, anche con strumenti e servizi innovativi al servizio delle imprese del settore.

Redazione